La Storia di un'azienda

Qualità, conoscenza, tradizione e idee. Questi sono i valori che rendono Lucano una delle più importanti realtà liquoristiche italiane. Come ogni grande storia, anche questa affonda le radici nel passato: tutto ha avuto inizio più di cent'anni fa da una ricetta segreta del Cav. Pasquale Vena.


Le origini

Amaro Lucano nasce a Pisticci, un piccolo paese della Lucania, in provincia di Matera. Nel retrobottega del suo biscottificio, Pasquale Vena trova una corretta miscelazione di erbe dal gusto equilibrato ma deciso, reso inconfondibile dalle sue particolari note agrumate e floreali. Alcuni anni più tardi l'incredibile successo della ricetta porta il pregiato liquore oltre i confini della Lucania. L'Amaro viene conosciuto e apprezzato in tutta Italia, diventando anche fornitore ufficiale della Reale Casa Savoia. Proprio il Re lo gradisce al punto di investire Pasquale Vena del titolo di Cavaliere.

Questo fortunato esordio seguito da un grande periodo di espansione, ha subito un arresto con l'avvento della Seconda Guerra Mondiale, imponendo l'interruzione della produzione per mancanza di materie prime. Nonostante queste difficoltà, Amaro Lucano continua a far parlare di sé.

Pasquale Vena

amaro lucano production

Anni '50

Dopo la guerra si assiste alla ripresa e agli affari di famiglia si aggiungono i figli Leonardo e Giuseppe Vena. Grazie al loro lavoro e alla loro dedizione, il laboratorio artigianale si trasforma in una piccola realtà industriale. La produzione vede una forte impennata raggiungendo le 3.000 bottiglie di Amaro in un anno.

Anni '60 e '70

Nel 1965 l'azienda si trasferisce dalla storica Pisticci, situata sulle colline lucane, a Pisticci Scalo, dove viene inaugurato il nuovo stabilimento che nello stesso anno ha permesso di incrementare la produzione raggiungendo la cifra record di 117.000 litri.

Dalla seconda metà degli anni '60 le vendite aumentano vertiginosamente grazie all'investimento in grandi campagne pubblicitarie nazionali, che amplificano la notorietà di Amaro Lucano trasformandolo da prodotto locale a liquore apprezzato ovunque.

Negli anni '70 la crescita permette all'azienda di ampliare il proprio portafoglio prodotti, affiacando ad Amaro Lucano, Sambuca, Limoncello e Caffè.


Anni '80 e '90

A partire dalla prima metà degli anni ’80 un'ampia campagna di comunicazione, principalmente televisiva, permette al Gruppo di consolidare la sua notorietà nella penisola. Proprio in quel periodo nasce il claim che lo ha reso immortale e che tutt'oggi lo rappresenta nel mondo: "Cosa vuoi di più dalla vita? Un Lucano!".

Dal 2000 a oggi

L’azienda continua a crescere mantenendo un alto livello qualitativo, sempre alla conquista di nuovi mercati. La passione si è tramandata di generazione in generazione e oggi Pasquale Vena, nipote del fondatore, sua moglie Rosistella e i figli Leonardo, Francesco e Letizia, lavorano con la stessa determinazione e passione che da sempre sono alla base del successo di Amaro Lucano.

Amaro Lucano Man


La storia di una famiglia

La storia di Lucano è anche la storia di una grande famiglia. Tutto ha inizio a Pisticci, un piccolo paese lucano in provincia di Matera. È proprio lì che nel 1894 Pasquale Vena, pasticciere con la passione per l’erboristica, inventa la ricetta di Amaro Lucano.

Raggiunta la maggiore età, i fratelli di Pasquale partono per l’America in cerca di fortuna. Lui invece preferisce restare in Italia per esplorare i sapori e i profumi della sua terra, alla ricerca di quella miscela di erbe che ha dato poi vita al liquore perfetto, oggi celebre in tutto il mondo. Del resto si sa, puoi portare via un lucano dalla Lucania ma non la Lucania da un lucano.

Amaro Lucano herbs

Vena family

Leonardo e Giuseppe hanno trasformato il sogno del Cav. Pasquale, in una realtà consolidata e conosciuta in tutto il mondo. Oggi l’azienda è guidata da Pasquale, il nipote del Cav. Vena. A lui si affiancano la moglie Rosistella e i figli Leonardo, Francesco e Letizia, quarta generazione dei Vena. Saranno proprio loro a ereditare la preziosa ricetta segreta di Amaro Lucano, da sempre tramandata di padre in figlio.


Sei maggiorenne?

Per accedere al sito Lucano 1894 devi avere l'età minima per bere alcolici stabilita dalla legge della nazione in cui risiedi.